INFOPOINT PER IL RILANCIO DEL TERMALISMO VENETO

A VILLA CANOSSA IL DESKPOINT FRUTTO DELL'ACCORDO  TRA  CONSORZIO AQUAEHOTELS, CONSORZIO VENETO ACQUAETERME FEDERTURISMO VENETO E  CAMERA DI COMMERCIO ITALO-GERMANICA, 

PER LA PUBBLICIZZAZIONE E GESTIONE DELLE PRATICHE RELATIVE ALLE CURE TERMALI TRANSFRONTALIERE  EX DIR. UE 24/11

L' accordo dà il via ad un progetto che il termalismo euganeo aspetta da molti anni, di valenza strategica per recuperare attrattivita' e competitivita' in un mercato da sempre privilegiato come quello tedesco.

L'obiettivo è  di intercettare nuova domanda e clientela dalla Germania, un mercato di riferimento che dal 2002 al 2013 ha subito una pesante contrazione per la concorrenza dei paesi limitrofi (-46,6% gli arrivi, -52% le presenze), ma che rappresenta ancora il 42,7% delle presenze straniere nel bacino termale euganeo e il 20% delle presenze totali.

Un mercato di straordinarie potenzialità, per l'attenzione che i tedeschi hanno da sempre per le cure naturali. Oggi l'offerta del termalismo euganeo è rinnovata e migliorata, in grado di proporre cure e servizi di altissima qualità, senza eguali nel mondo, abbinati all'eccellenza turistica e culturale del nostro territorio.

A Villa Canossa è stato creato il primo deskpoint informativo regionale in Italia sulle cure termali che aggiunge un servizio serio e affidabile sulla qualita' e la sicurezza delle prestazioni terapeutiche e termali. Inoltre, gestendo le pratiche di rimborso diretto da parte delle casse assistenziali tedesche, eviterà ai pazienti l'anticipo delle spese per le cure termali.

alt

You are here Eventi INFOPOINT PER IL RILANCIO DEL TERMALISMO VENETO